L'ARMADIO TRASFORMISTA

 

 

 

Ottimizzare lo spazio in cucina come in camera da letto; una necessità che riguarda tutti gli ambienti della casa. Nella zona notte, la scelta dell’armadio o della cabina armadio è importante per evitare che con il passare degli anni si ottenga una sorta di “effetto accumulo” dato dalla continua aggiunta di nuovi mobili e scatole, spesso soluzioni dettate dal riordino dell’ultimo minuto. Proprio per la crescente esigenza di semplificare l’organizzazione di abiti ed accessori, si è moltiplicata l’offerta di letti con contenitori salvaspazio e sistemi con soppalco, sia per le camerette dei bambini che per le camere matrimoniali. Una cabina armadio completamente separata dalla camera da letto richiede almeno 120cm di profondità. Per poterne usufruire comodamente, si considerano infatti 60 cm di struttura armadio ed altri 60cm di spazio per il passaggio.
Si tratta quindi di una soluzione difficile da realizzare in case dalla metratura ridotta. Una ulteriore possibilità è quella di chiudere una nicchia esistente con delle ante, attrezzare l’interno con ripiani e pali appendiabiti, ed ottenere così una cabina meno impegnativa dal punto di vista progettuale. Ante scorrevoli o ante a battente, diventano una scelta estetica e funzionale, che dipende da quanto spazio abbiamo a disposizione davanti al nostro mobile contenitore. Anche la finitura delle ante incide sull’effetto finale che vogliamo raggiungere: ante in vetro richiedono un ordine costante, ante a specchio dilatano lo spazio. Se temiamo di stancarci presto di finiture particolari, indirizziamoci su ante lisce nei toni neutri. Lo specchio può far parte di uno stender appendiabiti che ormai non trova posto solo nei negozi. Il design contemporaneo fonde la specchiera a tutta altezza con il servo muto, dando vita ad oggetti piacevoli da vedere anche in un ingresso. Sia che si tratti di un armadio a ponte che incornicia la testiera del letto, o di un mobile bifacciale che permette di suddividere lo spazio in una camera con due letti, vale la pena studiare a fondo una dotazione interna di qualità. Qualità delle strutture e di accessori come l’illuminazione interna realizzata con delle strisce led, o i tubi appendiabiti saliscendi per accedere senza scala ai ripiani più alti.
Qualità intesa anche in un’ottica multitasking ed il più possibile libera da vincoli fissi di montaggio. Questo permetterà di poter scomporre l’armadio e trasformarlo a seconda delle esigenze, estraendo per esempio la cassettiera interna ed aggiungendo ripiani o tubi appendiabiti. La cassettiera potrà essere riutilizzata come mobile a vista sotto ad un top, rendendola parte di una scrivania. O ancora, potrà essere completata con vani a giorno, per diventare una colonna libreria. Soluzioni di questo tipo permettono di trasformare e rinnovare gli arredi, in un mix and match di elementi che possono essere spostati tra zona giorno e zona notte, conservando nel tempo la loro utilità. Arredi che si adattano ad ambienti moderni, interpretando la realtà quotidiana di una casa vissuta ed in continua evoluzione.

COME POSSIAMO AIUTARTI? CONTATTACI PER SUPPORTO TECNICO O CONSIGLI SU COME ARREDARE

I nostri canali sono disponibili dal lunedì al venerdì nel seguente orario: 9.00-12.00 15.00-18.00

PH

PARLA CON NOI, CHIAMACI QUI +39 0424 405328

 

oppure

 

MAIL

SCRIVICI QUI Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

Language